Libro dedicato a Giovanni Minio da Morrovalle

Il libro – Giovanni Minio da Morrovalle


Il libro – Giovanni Minio da Morrovalle

Giovanni Minio da Morrovalle Frate Minore e Cardinale – Avignone si poteva evitare
Autore P. Lorenzo Cerquetella

Il contenuto di questo libro si inserisce nella Storia della Chiesa per il periodo che va dalla seconda metà del 1200 alla prima del  1300, il Cardinale Giovanni Minio da Morrovalle si trova a cavallo tra questi due secoli e coinvolto nella crisi della Chiesa dei Papi che in quel periodo  era alta.

Tra la versione ufficiale…… e quella ufficiosa quale sarà quella giusta..?

N.B. In ogni capitolo del libro, troviamo i numeretti di richiamo  ( ) che ci rimandano    alla fine del  capitolo, dove possiamo trovare tantissime note  bibliografiche e conoscere la fonte  di questi dati.

la bibliografia consultata si divide in:

A) Fonti generali

B) Fonti particolari

C) Letteratura

D) Periodici

L’autore P. Lorenzo Cerquetella ha fatto la ricerca sul suo compaesano “il Cardinale Giovanni Minio da Morrovalle” per scrivere la tesi di laurea, che ovviamente è scritta in latino. Una parte della ricerca è stata svolta consultando antichi documenti conservati negli archivi Vaticani riservati (non consultabili dal pubblico). Questo gli è stato possibile perche’ il suo professore di Storia della Chiesa era anche il direttore degli archivi Vaticani.

NOTA DI SUO NIPOTE ENZO:

P.  Lorenzo,  mio zio paterno,  sin da quando ero bambino mi raccontava di “Giovanni Minio” ; da ragazzo volevo leggere la tesi ma essendo scritta in latino non ci capivo un gran che’ e quando gli chiedevo di riscriverla in italiano,  lui mi diceva che prima o poi lo avrebbe fatto.  Questo andava avanti da diversi anni, era un peccato che uno studio del genere fatto con capacità, competenza, conoscenza, sapienza, ricerca tra centinaia di Scritti e tante tante ore di lavoro venisse lasciato sepolto dentro due libri in latino archiviati in Vaticano e a Falconara.

Un giorno eravamo al pranzo di S. Antonio Ab.  nella Parrocchia del Sacro Cuore  a Loreto con tutte le autorità della città ,  raccontai questo al suo ” Vescovo di allora il quale mi disse: << Giusto, è un vero peccato… ci parlo subito, chiedi se può venire qui>>.   Questo fece scattare la decisione di rimettere mano su Giovanni Minio da Morrovalle.

Qualche giorno dopo lo zio P. Lorenzo mi venne a trovare a casa e mi disse che voleva scrivere un vero e proprio libro sul Cardinale nato a Morrovalle e non tradurre soltanto la tesi.  Affermò: << A quarant’anni dalla  laurea sono molto più maturo di allora e per completare l’opera, vorrei che tu mi aiutassi e mi accompagnassi in Francia per fare  nuove ricerche >>.   Siamo stati sia ad Avignone sia a Vienne per diversi giorni.   Durante il viaggio, mentre guidavo gli chiesi: << Zio, perche’ andiamo a cercare in Francia quando abbiamo già trovato il materiale del Concilio  negli archivi? >>    Mi rispose: << Sai Enzo,  i Frati  soprattutto quelli in Francia sono ed erano molto poveri e non avevano niente da perdere, se scrivevano qualcosa , lo scrivevano così come era, non avevano niente da nascondere o da giustificare.  C ‘è una versione ufficiale e  ci dovrebbe essere una versione ufficiosa >>.

Questo libro non è un  semplice scritto su ciò che un autore pensa di qualcuno ma è il risultato di una lunga e profonda ricerca.  E’ per questo che vale.

 

Capitoli del libro:

– Dedica
– Presentazione del Ministro Provinciale dei Frati Minori delle Marche
-Introduzione
I – La Superstrada che da Morrovalle corre verso Avignone
II – Paterno abbraccio nella terra dei Fioretti
III – Sulla Cattedra dei grandi Dottori all’Università di Parigi
IV – Tre avvisi di tempesta sopra la Chiesa al tempo del suo
ingresso nella Curia romana
V – VIII Ministro Generale del suo Ordine
VI – La difficile opera di pacificazione sul fronte degli spirituali
VII – La dottrina dell’”Uso povero” in Pietro di Giovanni Olivi
VIII – Apologia e vittimismo di Fra Angelo Clareno
IX – IL lupo e l’agnello una sera a cena insieme
X – Giotto e Fra Giovanni da Morrovalle due nomi inscindibili
XI – Ardua missione di pace fra i re di Francia e d’Inghilterra
XII – Crescita nella continuità sulla linea di S. Bonaventura
XIII – IL coraggio di un uomo di governo al di sopra delle parti
XIV – Un Cardinale: con lui Avignone si poteva evitare
XV – Cardinale Protettore del suo Ordine
XVI – Offensiva diplomatica del Cardinale contro Arnaldo di
Villanova
XVII – Il Cardinale Protettore nell’occhio del ciclone
XVIII – Rombo di vento che si abbatte gagliardo sulla Cina
XIX – Un Papa “schiaffeggiato” da vivo e da morto
XX – Leale e coraggiosa difesa di Bonifacio VIII
XXI – Un’occhiata nella ricca agenda del Cardinale
XXII – L’ultimo capitolo della sua vita
XXIII – Sulla scia dei grandi Dottori della Chiesa: Gli Scritti
-Conclusione
– Bibliografia

 

PER ACQUISTARE IL LIBRO SU GIOVANNI MINIO DA MORROVALLE MANDA UNA E-MAIL A chary.genius@gmail.com